Amore, Morte e Orgasmo

Amore, Morte e Orgasmo

Bioenergetica, Percorsi al femminile, Psicoterapia, Uncategorized 0
Condivido alcune riflessioni fatte ieri mentre mi rileggevo “Amore e Orgasmo” di Lowen sotto una fantastico Sole di Pasquetta.
“La conoscenza dell’amore implica la conoscenza del paradiso.
Per conoscere il significato dell’amore bisogna aver provato la perdita dell’amore. L’intima connessione psicologica fra sesso e morte è il simbolo del cerchio o della caverna che rappresenta tanto il grembo materno quanto la tomba.
L’angoscia orgiastica, e cioè la paura di una dissoluzione dell’ego che prevale l’individuo nevrotico all’avvicinarsi dell’acme sessuale è percepita come paura della morte.
L’associazione del sesso con la morte è il risultato di ansietà nevrotiche e affonda le sue radici i processi biologici fondamentali”.
SESSO e MORTE.
Poco se ne parla, perchè “non sta bene!” o perchè “porta sfiga”… in pochi ne parlano seppur la MORTE, mai come ora, è presente come fantasma, come possibilità, come evenienza …
La morte è il grande rimosso in questa società.
Ma più NON se ne parla, più grande è la paura e l’influenza sottile che essa ha sulle nostre vite.
Chi ha paura di morire è già morto!
Una società che ha paura della Morte ha paura anche del Sesso, dunque della Vita.
La massima espressione di questa Energia Vitale la troviamo nell’atto del Parto (nascita) e nell’Orgasmo. I canali infatti sono gli stessi.
Se hai paura della “Morte” hai dunque paura anche dell’Orgasmo…
Perchè?
Perchè nell’ Orgasmo fai esperienza di una piccola “morte” dell’Io.
Fai esperienza della tua Fiducia o meno nella Vita.
L’Orgasmo è un abbandono totale al Sè, all’ Energia, all’ Amore.
Ed è fantastico perchè se vuoi superare la “paura della morte” puoi iniziare proprio ora che sei in vita… facendo l’amore.
Puoi iniziare a sperimentarti mentre fai l’amore con il tuo partner o anche con te stesso.
Puoi sperimentarti nel lasciarti andare all’onda del respiro, che è l’onda del piacere…
Il respiro ti guida, mentre il tuo corpo si riempe di energia vitale.
Ascoltati mentre questo accade, ascoltati mentre l’energia entra di Te e senti cosa accade quando provi a “non resistere” a questa Onda e alle sensazioni che essa risveglia nel tuo corpo.
Così… praticando la Vita praticherai anche la Morte.
Più lascerai che la Vita ti attraversi, maggiore sarà l’Energia che potrai (s)muovere nella tua Esistenza.
Se la tua Vita è piatta significa che sei già un pò morto…
Significa che non respiri abbastanza, significa che non sei in contatto con la vitalità del tuo corpo.
E avrai le tue buone ragioni per vivere così.
Ma, ora, chiediti che cosa vuoi?
Di cosa hai paura in verità?
Hai forse paura del Piacere?
Hai paura di Ricevere?
Hai paura della Vita che anima il tuo corpo?
Se hai scelto per un SI alla Vita.
Se TI sei scelto, oggi ti propongo qualcosa di nuovo.
Oltre che le consuete sessioni di bioenergetica che propongo ogni settimana, ho preparato una serie di 4 incontri di approfondimento per permetterti di esplorare il tuo corpo, il piacere e la tua vitalità.
Sabato 18 Aprile iniziamo proprio con un incontro dal titolo
“Il piacere anima il corpo” https://www.facebook.com/events/684088935465139
Sabato 25 Apile “Selvaggitudine”
Sabato 2 Maggio “Integrare gli opposti”
Sabato 9 Maggio “Essere Respiro”
Gli orari per tutti gli incontri sono 15.00-18.00.
Puoi iscriverti a tutti i seminari insieme con una quota scontata oppure puoi scegliere quello che ti attira di più.
Ben sapendo che, sovente, ciò di cui hai più bisogno, ti spaventa e tendi ad evitarlo (si chiamano resistenze!!).
Sarò felicissima se deciderai di iniziare questo Viaggio o di approfondire l’esperienza del tuo “essere corpo”.
Nei prossimi giorni troverai delle informazioni anche rispetto agli altri seminari.
Un abbraccio
Laura
Contatti:
Scrivimi in privato (su Messanger) se hai domande
Puoi chiamarmi al 347-7442573 o inviarmi una email a: info@radicamente.it

Comments are closed.