Promozione o vocazione? Una breve intervista sul mio percorso…

Promozione o vocazione? Una breve intervista sul mio percorso…

Bioenergetica, Formazione e workshop, Psicoterapia 0

Un’intervista via web davvero speciale… e ringrazio di cuore Alessandro Conforti per questa opportunità!
Grande emozione poter condividere i primi passi del mio percorso “professionale”, i volantini, i primi gruppi e il primo piccolo studio!

Quante insicurezze… quanto traballare sulle mie gambe anche solo all’idea di parlare davanti a poche persone!!
Sorrido ora… come una madre sorriderebbe alle paure della propria bimba. Tenerezza dentro di me mentre mi rivedo alle prese con le mie prime esperienze in gruppo e in individuale.

Sento ora la forza incredibile che mi ha sempre sostenuta … la fiducia e l’amore (inconsapevole ancora) per ciò che ancora non conoscevo di me.
Ora la posso vedere, onorare e condividere.
Amo ciò che faccio, anche se spesso ha significato sacrificare altre parti di me.

Amo ascoltare le persone, nutrirle con le mie parole e le mie mani, amo respirare insieme a loro e amo emozionarmi ogni volta che sento i loro corpi vibrare.

Amo ricevere ogni volta nuovi insegnamenti, nuove scoperte di me, nuove traiettorie da seguire per essere sempre più presente a me stessa.

Amo stare in gruppo, guidare e seguire l’energia che loro stessi muovono e liberano.

Amo scrivere ciò che penso e sento con parole semplici, perchè ho imparato che la lingua del cuore è così…pura, diretta e molto molto semplice.

Auguro ad ognuno di poter portare nel mondo i propri talenti e di poter considerare il “lavoro” non più un dovere ma una via per realizzare se stessi con piacere e gioia per tutti!

Ecco qui l’intervista:

ALTERNATIVA AL WEB MARKETING: esiste per promuoversi?Laura racconta:"Ho iniziato con volantini in bianco e nero. Ero molto spaventata. Ho iniziato con le gambe tremolanti. Avevo paura di mostrare il mio volantino e di esprimermi. L'unica sicurezza è stata la consapevolezza di non poter fare altro se non quella professione lì."Ho preso sicurezza in me e ho cercato di divertirmi. Ho capito che se lo fai con pesantezza o senso di dovere, non funziona. Devi sentirlo che lo stai facendo per te e che c'è un senso di gioco".Nel raccontarmi agli altri, prendevo fiducia.Poi è arrivato un momento in cui ho pensato al nome e ho definito la mia identità. Aperto il mio studio e pian piano una pagina facebook".Intervista a Laura Cociacing – http://www.radicamente.it/Psicoterapeuta specializzata in Bioenergetica—*Io sono Alessandro Conforti, aiuto a sentirti più sicura di te stessa e ad avere più fiducia in te e nella tua creatività per creare la vita che desideri. Uso tecniche e metodologie creative per ritrovare l'energia che serve a una persona o a un'azienda per migliorare, cambiare, innovare.*Curiosa sul mio sito www.alessandro-conforti.it*Iscrizione gratuita a newsletter per eventi, interviste e corsi futuri : http://eepurl.com/gye_-b*Entra nel gruppo per futuri liberi professionisti e imprenditori:https://www.facebook.com/…/27008356166627…/learning_content/

Pubblicato da Alessandro Conforti – Creativity Coach su Giovedì 9 gennaio 2020

Comments are closed.