VITA, INSEGNAMI L’AMORE…

VITA, INSEGNAMI L’AMORE…

Uncategorized 0
Chi ha bisogno di essere amato?
Siamo sicuri che il bisogno di un essere sia quello di essere amato? Siamo sicura che la ferita sia quella “dei non amati”?
Da un pò si muove dentro di Me, un’altra Verità.
E’ vero che un bimbo nella vita può aver vissuto delle carenze di affetto, delle ingiustizie, degli abusi… e chiede a gran voce (proprio quel bimbo) di colmare quei vuoti anche da adulto e puoi star certo che non ti darà pace finché non gli darai ascolto.
Ma la ferita non è dei “NON AMATI” ma di chi “NON PUò AMARE“, da sempre…
Il bambino sta nella sofferenza perchè il suo Amore non è ri-conosciuto, rispettato, onorato.
Questa è la Ferita del Sè.
La più profonda… perchè al Cuore, all’anima invero non gli interessa di essere amato.
ANIMA è AMORE, VIVE NELL’AMORE E’ LA SUA NATURA.
La sua sofferenza nasce, dunque, non dal “non essere amato” ma dal “NON POTER AMARE“, dal non poter esprimere liberamente la sua natura e dal sentisi ri-conosciuto nel suo essere Amore.
Infine, se guardi in profondità è la stessa cosa – ovvero se posso amare mi sento amato. Se sono amato sono libero di esprimermi.
Ma se ti radichi in questo.. se chiedi a te stesso di “POTER AMARE” liberamente… se sposti l’attenzione in questo spazio di pienezza invece che di mancanza le cose possono davvero iniziare a girare.
Perchè l’amore riconosce se stesso.
Una mamma o un papà con il cuore aperto possono “vedere” e ricevere l’amore del proprio Figlio, con grande rispetto.

Anche se in cuore loro sentono di non riuscire a ricambiare come vorrebbero, proprio perchè non sono “onnipotenti”, perchè hanno i loro limiti umani, le loro giornate nere, le loro emozioni, i loro retaggi culturali, paure ecc…
Non è questo il punto.
Il punto è sentire che il genitore NONOSTANTE TUTTO è in grado di RICEVERE questo Dono – l’amore del figlio – con gratitudine e Umiltà.
La ferita nasce nel piccolo, quando sente che gli occhi e il cuore dell’altro sono chiusi.
Quando non può donarsi, quando l’altro non è accorto, non lo vede, non partecipa al suo Amore.
E così inizierà lui stesso a proteggersi, così come impara dai grandi attorno a lui, impara a chiudere il suo cuore, a comprendere che qui, in questo Mondo, non è possibile perchè tutti stanno dietro la loro Scorza dura e non si parlano quasi più, da li, da quello Spazio.
La guarigione è possibile?
Possiamo tornare al nostro Nucleo pulsante?
Qual’è la strada … ?
Osserva un neonato nelle braccia della sua Mamma.
E’ poesia vedere il suo totale Abbandono, perchè l’amore è così, è donarsi.
E’ un dono anche per gli occhi …
Ma noi a volte siamo così presuntuosi dal credere di dover “dare”, “fare” qualcosa per amare, per dimostrare.
Non c’è nulla da fare.
E’ la nostra Natura…
Anche se ora ti ci senti lontano, dietro le tue paure, le tue parole, le tue scosse, i tuoi traumi e tutto ciò che ti ha spezzato … dietro, oltre, dentro tutto questo c’è ancora un CUORE che pulsa, che gioisce, che ride di vita propria.
Solo tu puoi avventurarti, coraggioso Guerriero/a a riprenderti ciò che da sempre è TUO.
Il viaggio ti porterà nelle Oscurità più becere, tortuose,fangose… più e più volte ti volterai per tornare indietro nelle tue comodi Vesti.
Più e più volte ti bloccherai, ti tormenterai e sarai tentato di mollare e buttare tutto all’aria! Troppo dolore penserai, non serve a niente … è tutto inutile, non cambia nulla…
Incontrerai i tuoi Demoni. Alcuni davvero spaventosi, altri pure divertenti.
Diventeranno le tue Guide, i tuoi Abili Alleati.
Saranno al tuo fianco, per incitarti, per ostacolarti a volte ma sempre e solo per ricordarti CHI SEI.
Eppure quando avrai creduto di “essere arrivato” ci sarà qualcosa che ti farà tintinnare, tornare indietro, ti metterà di nuovo alla prova. Son abili le Maschere e sanno sempre dove stuzzicarti… nei punti di fragilità , ma tutto sempre e solo per tornare a TE.
Il TUTTO ti chiederà di essere ancora più forte e allo stesso tempo più vulnerabile, aperto, umile… ti verrà chiesta una RESA TOTALE.
Finchè non sceglierai di essere solo ciò che SEI, AMORE.
Sei già nel tuo Viaggio, amico… che tu lo voglia o no sei già in Viaggio. Ora puoi solo scegliere se esserne PROTAGONISTA e scegliere, dichiarare, affermare a gran Voce la tua META.
Musica di ispirazione … In mood of Love – Yumeji’s Theme
https://www.youtube.com/watch?v=vBWCphAu8ik

 

Comments are closed.